Mappa Napoli
Guida alle Vacanze e ai Viaggi a Napoli

Largo Monteoliveto

I Tappa "A Spaccanapoli"


Le altre Piazze di Napoli -->

Itinerario A Spaccanapoli -->




LARGO MONTEOLIVETO


Largo Monteoliveto più che una piazza, è uno slargo impreziosito da  grandi preziose opere architettoniche, quali la Chiesa di Sant'Anna dei Lombardi, la Fontana di Monteoliveto e il Palazzo Orsini di Gravina. La piazza è stata protagonista di vicende storiche importanti, come i moti della Repubblica Partenopea e i moti liberali del 1848.




STORIA ARTE E CULTURA


 Nello slargo di Monteoliveto spicca senza ombra di dubbio la Chiesa di Sant'Anna dei Lombardi, con al suo interno un vero e proprio tesoro di opere d'arte rinascimentali. La chiesa, costruita nel 1414, è una delle più interessanti di epoca cinquecentesca. Della struttura originaria rimane però solo il basamento della facciata, per via del rifacimento nel XVII secolo ad opera di Gennaro Sacco e dei gravissimi danneggiamenti subiti nei bombardamenti dell'ultimo conflitto mondiale.
L'attiguo monastero, era all'epoca tra i più importanti di Napoli. Aveva al suo interno ben quattro chiostri ricchi di giardini e fontane ed era fornito di una biblioteca ricchissima, frequentata dallo stesso Torquato Tasso che al suo interno vi scrisse Gerusalemme Liberata. Tale monastero fu soppresso nel 1799, e l'edificio fu adattato in parte a case di privata abitazione, in parte ad uffici pubblici. Vi ebbe sede la Giunta di Stato per i processi contro i repubblicani ribelli, e nel 1848 il Parlamento Napoletano.



Chiesa di Sant'Anna dei Lombardi


Si affaccia sulla piazza anche il magnifico Palazzo Orsini, appartenuto al principe Francesco Orsini, duca di Gravina. Il palazzo fu costruito nel XVI secolo da Gabriele d'Angelo, e continuato poi successivamente da Giovan Francesco di Palma. Sul Portale troviamo ancora oggi incisa la divisa che il nobile Francesco volle per la costruzione del palazzo. Il Palazzo era talmente di aspetto glorioso che si dice Carlo V, visitandolo in compagnia del principe Orsini, lo lodò incessantemente. Il Principe Orsini a queste lodi, promise così, per non indispettire l'imperatore, di donarglierlo una volta concluso nella costruzione. Carlo V aspettò però per moltissimo tempo invano, il principe per non privarsi del palazzo rallentò con astuzia a tal punto i lavori, che il palazzo risultò essere così sempre in costruzione.
Successivamente cadde poi in decadenza, fu rimaneggiato così da Mario Gioffredo nel 1799, che vi aggiunse il portale attuale di ingresso. Fu poi devastato da un incendio nel 1848 appiccato dalle truppe svizzere per stanare i patrioti che vi si erano asserragliati all'interno durante la rivoluzione. Oggi è sede della Facoltà d'Architettura.



Palazzo Orsini


 Vi è presente in piazza anche la Fontana di Monteoliveto, eretta nel 1668 per volere del vicerè Pietro Antonio d'Aragona e per opera di Donato Cafaro. Si tratta di una vasca, sulla quale son presenti tre catini di raccolta, ed alla cui cima c'è una statuetta di Carlo II. L'acqua è versata da tre leoni che poggiano su una base triangolare sostenuta da aquile, simbolo degli Asburgo. 



Fontana di Monteoliveto





TAPPE E SOSTE "A SPACCANAPOLI"


(1) Largo Monteoliveto
(2) Chiesa di Sant'Anna dei Lombardi
(3) Palazzo Orsini di Gravina
(4) Piazza del Gesù Nuovo
(5) Chiesa del Gesù Nuovo
(6) Decumano Inferiore (Spaccanapoli)
(7) Basilica di Santa Chiara
(8) Palazzo Filomarino
(9) Palazzo Venezia
(10) Piazza San Domenico Maggiore
(11) Chiesa di San Domenico Maggiore
(12) Palazzo Sangro di Casacalenda
(13) Palazzo Petrucci
(14) Palazzo Saluzzo di Corigliano
(15) Via Mezzocannone
(16) Palazzo di Sangro
(17) Cappella di San Severo
(18) Piazzetta Nilo
(19) Chiesa di Sant'Angelo a Nilo
(20) Palazzo Diomede Carafa
(21) Palazzo del Monte di Pietà
(22) Via San Gregorio Armeno
(23) Chiesa di San Gregorio Armeno
(24) Chiesa dei Santi Severino e Sossio
(25) Palazzo Marigliano
(26) Basilica di San Giorgio Maggiore
(27) Palazzo Cuomo


(1) Gay Odin
(2) Bar Nilo



Indietro: A Spaccanapoli

Avanti: Chiesa di Sant

In evidenza
Homepage
Itinerari
Contatti

Arrivare e Muoversi
Come Arrivare
Come Muoversi

Dormire

Mangiare e Bere

Luoghi da Visitare
Piazze
Strade
Chiese
Palazzi
Castelli
Gallerie
Teatri

Da Vivere

Da Sapere



Itinerari
Tutti gli Itinerari
Le Piazze del Potere
Nella Napoli Antica
A Spaccanapoli
Per Via Toledo

Immagini
Interno Duomo

Galleria fotografica

Link

vacanze nel mondo
guidanapoli.com č una guida del circuito InfoVacanze.net