Mappa Napoli
Guida alle Vacanze e ai Viaggi a Napoli

Palazzo Marigliano

XXV Tappa "A Spaccanapoli"


Gli altri Palazzi di Napoli -->

Itinerario A Spaccanapoli -->




PALAZZO MARIGLIANO


Palazzo Marigliano è uno die palazzi storici di Napoli. Situato lungo Via San Biagio dei Librai, nel Decumano Inferiore (Spaccanapoli), il Palazzo è oggi sede della Soprintendenza Archivistica della Campania.




STORIA ARTE E CULTURA


 Palazzo Marigliano risale all'inizio del Cinquecento, e fu ultimato nel 1513. Il nome fu affibiato successivamente nel XIX secolo al Palazzo, quando il conte della Saponara, lo vendette a Saverio Marigliano, giudice della gran corte civile. La costruzione è attribuita a Giovanni Donadio, detto il Mormanno, come riportato su un antico documento dallo storico Bartolomeo Capasso. Il Palazzo è caratterizzato dal contrasto tra il marmo e il piperno delle modanature e dalla cura dei particolari nella parte inferiore della facciata, contrassegnata dallo stile composito dei capitelli sulle lesene scanalate, mentre il livello superiore è ritmato da lesene liscie con i più modesti capitelli corinzi.
Oltrepassando l'androne si arriva al cortile, ridimensionato dopo vari lavori di modifica fatti eseguire nel 1745 da Bartolomeo di Capua.



Cortile


 All'interno vi ha sede la Sopraintendenza Archivistica della Campania. Nel primo ambiente al secondo piano possiamo ammirare due ovali sovrapposti dipinti con scene allegoriche da Giovan Battista Maffei nel 1765, con cornici rococò in legno laccato verde. Nel Salone delle Armi, le pareti sono contornate da una serie di stemmi delle famiglie nobili napoletane imparentate con i Marigliano. Nel salone delle Feste, le aperture interne ed esterne sono sormontate da ovali con nature morte fiancheggiate da due figure di bambino, e altre immagini con cornici bianche e intagli dorati. Sul soffitto è impresso l'affresco commissionato da Francesco De Mura in ricordo dell'impresa di Bartolomeo Capasso che salvò la vita a Carlo di Borbone nel 1744 durante la battaglia di Velletri. Nella Cappella privata troviamo il dipinto murale di Giovan Battista Maffei.



Salone delle Armi




TAPPE E SOSTE "A SPACCANAPOLI"


(1) Largo Monteoliveto
(2) Chiesa di Sant'Anna dei Lombardi
(3) Palazzo Orsini di Gravina
(4) Piazza del Gesù Nuovo
(5) Chiesa del Gesù Nuovo
(6) Decumano Inferiore (Spaccanapoli)
(7) Basilica di Santa Chiara
(8) Palazzo Filomarino
(9) Palazzo Venezia
(10) Piazza San Domenico Maggiore
(11) Chiesa di San Domenico Maggiore
(12) Palazzo Sangro di Casacalenda
(13) Palazzo Petrucci
(14) Palazzo Saluzzo di Corigliano
(15) Via Mezzocannone
(16) Palazzo di Sangro
(17) Cappella di San Severo
(18) Piazzetta Nilo
(19) Chiesa di Sant'Angelo a Nilo
(20) Palazzo Diomede Carafa
(21) Palazzo del Monte di Pietà
(22) Via San Gregorio Armeno
(23) Chiesa di San Gregorio Armeno
(24) Chiesa dei Santi Severino e Sossio
(25) Palazzo Marigliano
(26) Basilica di San Giorgio Maggiore
(27) Palazzo Cuomo


(1) Gay Odin
(2) Bar Nilo



Indietro: Chiesa dei Santi Severino e Sossio

Avanti: Basilica di San Giorgio Maggiore

In evidenza
Homepage
Itinerari
Contatti

Arrivare e Muoversi
Come Arrivare
Come Muoversi

Dormire

Mangiare e Bere

Luoghi da Visitare
Piazze
Strade
Chiese
Palazzi
Castelli
Gallerie
Teatri

Da Vivere

Da Sapere



Itinerari
Tutti gli Itinerari
Le Piazze del Potere
Nella Napoli Antica
A Spaccanapoli
Per Via Toledo

Immagini
Interno Duomo

Galleria fotografica

Link

vacanze nel mondo
guidanapoli.com č una guida del circuito InfoVacanze.net